mercoledì

Plumcake Light (e anche un po' Vegan)

Fosse per me, starei in cucina a preparare dolci dalla mattina alla sera. Il problema però è che poi vanno consumati e noi, che siamo solo in due, non possiamo stare dietro alla mia sfrenata produzione! Così è nata l'idea di cercare qualcosa di LEGGERO, VELOCE e SANO, che potesse essere consumato a colazione e che non mi facesse sentire troppo in colpa...
Ecco quindi che cercando un po' in giro e, come sempre, modificando e sperimentando è nato questo plumcake SOFFICISSIMO e SENZA COLESTEROLO!
Come è possibile? Leggete la ricetta!


ingredienti:
  • 250 gr di farina
  • 250 ml di latte
  • 130 gr di zucchero
  • 100 ml di olio di semi (preferibile a quello d'oliva perchè ha un sapore più neutro)
  • due cucchiai di orzo solubile in polvere
  • due manciate di uvetta (quantità discrezionale in base ai gusti!)
  • una bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • fiocchi d'avena q.b.
  • mezzo bicchiere di rum
  • poca margarina o burro per la teglia
procedimento:
Mettere l'uvetta a macerare nel rum per una decina di minuti almeno.  
Mescolare in una terrina capace tutti gli ingredienti in polvere (farina, zucchero, lievito etc.) ed aggiungere gradatamente il latte e l'olio mescolando accuratamente con una frusta in modo da amalgamare il tutto senza creare grumi. Volendo si può adoperare anche il robot da cucina o l'impastatrice.
Aggiungere l'uvetta sgocciolata dal rum e rimescolare l'impasto che si presenterà piouttosto fluido."Imburrare" con la margarina uno stampo da plumcake da 1 litro e rivestirlo con i fiocchi d'avena. Versare l'impasto nello stampo ed infornare a 180° per circa 30 minuti controllando comunque la cottura con uno stecchino.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento